Attacco hacker a Whatsapp

WhatsApp nel mirino degli hacker. Installato da remoto un software di sorveglianza su cellulari e altri dispositivi. L'attacco avrebbe colpito "un numero ristretto" di utenti, raggiunti da una telefonata anonima, in molti casi, poi, sparita dalla cronologia. La celebre piattaforma di messaggistica che fa capo a Facebook ha invitato tutti i suoi utenti, circa un miliardo e mezzo di persone, ad aggiornare l'applicazione con l'ultima versione disponibile e a prendere le dovute precauzioni. Secondo il 'Financial Times' dietro l'attacco ci sarebbe una società informatica israeliana.

WhatsApp, scoperto virus che infetta con una sola chiamata (anche senza risposta)