Ristorante devastato da un'esplosione, 42 feriti a Sapporo

In un ristorante di Sapporo, nel nord del Giappone, intorno alle 20.30 locali, si è verificata una violenta esplosione che ha provocato il ferimento di una ventina di persone. Si ignorano al momento le cause della deflagrazione. Lo riporta la Bbc. Immagini diffuse sui social mostrano l'edificio che ospitava il ristorante completamente collassato ed ancora invaso dalle fiamme. Squadre di vigili del fuoco e ambulanze sono in azione. 

Sono almeno 42 le persone rimaste ferite, una delle quali in modo grave. Le immagini trasmesse dalle televisioni locali hanno mostrato un palazzo di due piani nel quartiere centrale di Toyohira, completamente raso al suolo, in quella che ai primi indizi può apparire una fuga di gas. I tetti e le vetrine di altri negozi adiacenti hanno riportato ingenti danni.

Un residente ha riferito di aver sentito un rumore improvviso simile a un fulmine, prima di avvertire un forte scossone. Il boato si è verificato alle 20.30 ora locale, le 12.30 in Italia, e le autorità hanno ordinato l'evacuazione dell'area perché temono che possa avere luogo un'altra esplosione.