Tiangong, stazione spaziale cinese caduta nel Pacifico

La stazione spaziale cinese Tiangong 1 è rientrata sulla Terra alle 2,16 ora italiana cadendo nel Pacifico meridionale. La sonda, rimasta in orbita 2.375 giorni e 21 ore, si è immediatamente incendiata e distrutta quanto ha impattato il primo strato della nostra atmosfera. I detriti, quindi, si sono dispersi nell'Oceano senza provocare danni. Dopo le iniziali paure per l'Italia, già nella tarda serata di ieri era stata esclusa la possibilità di un impatto sul nostro Paese.