Salvini parla ancora dell'addio con la Isoardi: «Non mi vergogno di avere amato»

FUNWEEK.IT - Anche se Matteo Salvini continua a ribadire che certi dettagli della sua vita privata debbano restare tali, la sua esposizione mediatica difficilmente lo aiuta a far rispettare questo monito nei confronti di giornalisti e conduttori vari: neanche Lilli Gruber a Otto e mezzo ha resistito! La giornalista ha chiesto al leader della Lega se lo scatto che ha ufficializzato la fine della love story lo avesse in qualche modo imbarazzato considerato il suo ruolo pubblico. Salvini ha fatto sapere: “No. Non mi vergogno di aver amato. Poi per mio carattere alcune cose me le tengo per me sul mio telefonino e nei miei ricordi”. Foto@Kikapress