Governo, Salvini: «Lega fuori da questo mercato delle vacche disgustoso»

Matteo Salvini in una diretta Facebook prende la parola subito dopo la conferenza stampa di Luigi Di Maio sul voto sulla piattaforma Rousseau che ha dato il via di fatto al governo Pd-M5S guidato da Giuseppe Conte. "Rispetto i 60 mila che hanno votato su Rousseau, ma sarebbe stato più serio chiedere il parere a 60 milioni di italiani che non a 60mila elettori dei 5 stelle", le parole del leader del Carroccio che poi ha aggiunto: "Sono felice che la Lega sia fuori da questo mercato delle vacche vergognoso".