Cadavere ripescato in laguna: potrebbe essere Endri Febo, ​il pescatore disperso a Natale

VENEZIA - Il cadavere di un uomo è stato trovato nel Canale dei Petroli nella laguna sud di Venezia. Sul posto è intervenuta la Guardia costiera e la polizia che ne ha dato notizia. Galleggiava a faccia in giù nel canale dei petroli a Marghera, in corrispondenza del curvone di San Leonardo. A dare l’allarme stamattina alla nove al 113 è stato un pescatore.



Quel corpo potrebbe essere di Endri Febo, il 53enne chioggiotto scomparso in mare prima di Natale, dopo uno scontro fra due imbarcazioni, mentre rientrava da una battuta di pesca notturna. A quanto risulta, le forze dell’ordine avrebbero già avvertito la famiglia: l'abbigliamento infatti corrisponde a quello del chioggiotto disperso.