VIA AL PROCESSO - Le mamme "No PFAS" alla prima udienza

La vicentina Michela Piccoli di Lonigo, portavoce mamme No Pfas, che chiedono di costituirsi parte civile nel processo contro i manager dell’azienda Miteni di Trissino. L’udienza preliminare è stata rinviata all’11 novembre a causa dell’astensione nazionale dei penalisti.

Ieri - domenica 20 - le mamma No Pfas avevano manifestato a Venezia.