PAURA IN STAZIONE - Treno a fuoco: pendolari appiedati

Nel  pomeriggio  di oggi, 11 febbraio, i vigili del fuoco sono intervenuti alla stazione ferroviaria di Oriago di Mira per un principio d’incendio a un motore di un treno regionale, la Littorina: nessuna persona è rimasta  ferita. L’anomalia - come riferito dal macchinista del treno - si è verificata mentre il treno proveniente da Mestre e istradato sulla linea per Adria stava per fermarsi in stazione. Il servizio automatico antincendio del motore entrato in funzione ha subito spento il principio d’incendio.

I vigili del fuoco intervenuti con due squadre da Mira e Mestre hanno completato del tutto l’estinzione con degli estintori ad anidride carbonica. Le persone a bordo del treno sono state fatte scendere dai vagoni. Sul posto il personale tecnico delle ferrovie e la Polfer. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora e mezza.