Alessandro Proto arrestato, ha truiffato una donna malata di cancro

La Guardia di Finanza di Como ha arrestato Alessandro Proto, definendolo "truffatore seriale". Dopo essere diventato famoso negli anni passati e avere addirittura pubblicato un libro dal titolo significativo "L'impostore", oltre ad avere accumulato, come spiega la Gdf in un comunicato "diversi precedenti penali per truffa e violazioni finanziarie, l'ultima truffa, ai danni di una donna malata di cancro, ha portato in carcere il 44enne residente in Svizzera / Courtesy Guardia di finanza Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev