Improvvisa tromba d'aria nell'Udinese

Erano da poco passate le 13 quando all'improvviso si è scatenato l'inferno sopra Bagnaria Arsa: violente raffiche di vento hanno scoperchiato capannoni e abitazioni abbattendo anche numerosi alberi che hanno reso difficoltosa la viabilità. Danni anche nella bassa friulana tra Porpetto e San Giorgio di Nogaro. Qui forti grandinate hanno colpito campi e coltivazioni. Non si registrano feriti. (PressPhotoLancia)