Messina, la mamma di Ylenia: «Lui sembrava amarla davvero»

"Quando erano ancora fidanzati lui mi sembrava innamorato di Ylenia, le voleva bene. Io ero felice perché lui era un ragazzo che amava moltissimo stare in casa, non gli piaceva uscire e andare in discoteca. Ero contenta. La verità è che non si riesce mai a conoscere fino in fondo una persona". A raccontarlo ai cronisti è Anna Giorgio, la mamma di Ylenia Grazia Bonavera, la 22enne a cui il fidanzato avrebbe dato fuoco dopo averla ricoperta di benzina. I due sono stati insieme circa due anni e da tre mesi si erano lasciati.