Di Francesco: «Non sono contento dalla Roma, pretendo di più»

(LaPresse) "Io non sono asssolutamente contento, pretendo di più come prestazioni, atteggiamento e risultati. Mi aspetto che la squadra dia continuità alle idee su cui lavoriamo". Così l'allenatore della Roma Eusebio Di Francesco intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Fiorentina. Sull'ipotesi di giocare con il 4-3-3: "Tutto è possibile ma credo di dare continuità al 4-2-3-1. L'importante è accorciare gli avversari con più aggressività", il commento del tecnico giallorosso.