Maratona di Roma, la carica dei 10 mila: percorso e deviazioni in città

Video Andrea Giannetti/Ag.Toiati

Oggi si corre. È tutto pronto per la XXV Maratona internazionale Acea. Sono attesi diecimila atleti per l’evento organizzato dalla Federazione italiana di atletica leggera e da Roma Capitale. Partenza alle 8 e 35 in via dei Fori Imperiali, all’altezza di Largo Corrado Ricci, e l’arrivo sarà sempre in via dei Fori Imperiali. Le strade saranno chiuse a partire dalle 7 e 30. Chiusa anche la stazione della metro B Colosseo. 

Maratona di Roma, le strade chiuse e i percorsi alternativi

Alla partenza, sulla tribuna d’onore ci saranno la sindaca Virginia Raggi, il presidente Fidal Alfio Giomi, il sottosegretario Simone Valente, l’assessore allo sport Daniele Frongia, il coordinatore generale della maratona Fabio Martelli e l’olimpionico di nuoto Gregorio Paltrinieri. Ieri, grande sorpresa per i podisti che sono andati al Ragusa Off a ritirare i pettorali. C’era il campione europeo Daniele Meucci. «Sono qui per correre a casa», ha detto Meucci a nove anni dall’ultima volta a Roma, nel 2010, quando corse la maratona d’esordio in 2h13:49.