La gaffe di Salvini: «A Washington andammo alla scalinata di Rocky». L'ambasciatore: «Quella è Filadelfia»

Matteo Salvini, ha fatto visita al Lincoln Memorial accompagnato dall’ambasciatore italiano negli Stati Uniti, Armando Verricchio. A un certo punto, il leader della Lega gli ha rivolto la parola: “Una volta andammo a Wahington lì, come si chiama… alla scalinata di Rocky”. “Ma quella è Filadelfia” è stata la replica di Verricchio. Che poi, con professionalità, ha spiegato al ministro dell’Interno alcune caratteristiche del Philadelphia Museum of Art.