Donatella Versace svela: «La cocaina? Mi umiliavo davanti ai miei figli», il drammatico racconto

È una confessione inaspettata e a tratti scioccante quella che Donatella Versace affida a un fashion magazine online. La stilista racconta un dettaglio della sua vita molto intimo: quella della dipendenza da droghe. 'La cocaina? Mi umiliavo davanti ai miei figli': nell'intervista spiega cosa significa essere tossicodipendente, com'è riuscita ad uscirne e le cause della dipendenza da droghe. Ecco il suo drammatico racconto.