Salvini: «Sfioreremo il 3% senza superarlo»

Matto Salvini assicura che la Lega non cambierà nome nel caso in cui il Tribunale del riesame di Genova dovesse bloccare i fondi del partito. "La Lega c’è e ci sarà, con i soldi o senza, con condanne o senza. Perché la Lega è il popolo e il popolo non lo ferma nessuno", ha detto il vicepremier alla Berghem Fest di Alzano Lombardo. Sulla MAnovra spiega: "Sfioreremo ol 3% senza superarlo" Cercheremo di rispettare tutti i vincoli imposti dall’Europa, ma prima viene il benessere dei cittadini italiani. E sul caso della nave Diciotti, Salvini assicura: "Al procuratore di Agrigento dico con immenso affetto che se arriverà un’altra nave in un porto italiano farò esattamente quello che ho fatto questa estate, né più né meno".