Sparatoria a Roma, Barelli (Federnuoto): «Vicini a Manuel»

La notizia del ferimento del giovane nuotatore Manuel Mateo Bortuzzo ha creato sconcerto nella federnuoto. Il presidente Paolo Barelli, appena venuto a conoscenza della vicenda, si è recato al San Camillo per accertarsi di persona delle condizioni del ragazzo colpito stanotte in circostanze ancora non del tutto chiarite. Barelli - fa sapere una nota - «si è immediatamente attivato affinchè venisse garantita al giovane atleta la massima assistenza possibile», ed ha atteso l'arrivo dei genitori da Treviso.