Roma, aggressione in diretta alla troupe della Rai

Aggressione in diretta su Rai1 ai danni della troupe di Storie Italiane di Eleonora Daniele. Nel corso di un collegamento dall’ex fabbrica di penicillina, nel quartiere San Basilio di Roma, l’inviata Roberta Spinelli è stata presa di mira dal lancio di un oggetto che si è infranto sul pavimento. In pochi istanti la giornalista e l’operatore si sono trovati circondati da alcune persone che occupano lo stabile. Spinti e poi strattonati i due cronisti sono stati costretti a scappare. Inseguita, la troupe ha lasciato l’edificio mentre l’obiettivo della telecamera veniva oscurato dagli aggressori. Momenti di tensione e paura, dunque, anche in studio quando si è interrotto per alcuni secondi il collegamento dal complesso industriale abbandonato, vero e proprio ecomostro alla periferia ovest di Roma. Usciti dallo stabile, allarme rientrato per gli inviati del programma.