Lady Diana, spuntano le ultime volontà: «William non deve fare il Re, meglio Harry»

William non deve fare il Re, meglio Harry: solo ora escono fuori le volontà di Lady Diana sul futuro dei suoi due figli. Ma perché la principessa Diana non voleva che il suo primogenito diventasse re e preferiva Harry? La biografia di Angela Levin sul principe Harry potrebbe creare non pochi malcontenti a Kensigton Palace: l’esperta di royal family, che mesi aveva messo in dubbio le capacità di William di portare sulle proprie spalle la responsabilità di essere re riportando quelli che sarebbero stati i pensieri di Lady Diana, ora torna all’attacco.

Meghan Markle, messaggio di Lady D dall'aldilà per la duchessa: la choccante rivelazione

Secondo la defunta moglie del Principe Carlo, sarebbe stato più adatto il suo secondogenito Harry a succedere al padre per via di alcuni punti di forza che mancherebbero al duca di Cambridge.

Foto@Kikapress/GettyImages