Mes, Conte: «Che Salvini non studi è noto, mi stupisce Meloni». Bagarre in Aula

Bagarre in Aula Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, riferisce sul Mes nell’Aula della Camera dei deputati: "Pur di attaccare la mia persona e il Governo non ci si è fatti scrupolo e mi sono sorpreso, se posso dirlo, non della condotta del senatore Salvini, la cui disinvoltura a restituire la verità e la cui resistenza a studiare i dossier mi sono ben note, quanto del comportamento della deputata Meloni di diffondere notizie allarmistiche, palesemente false, che hanno destato preoccupazione nei cittadini e, in particolare, nei risparmiatori"/ fonte Camera web Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev