Arrestato De Vito, il commento di Massimo Martinelli