+Europa, la Bonino
difende Juncker:
ha cercato di aumentare
il peso della Commissione

NAPOLI «Questa Commissione Ue guidata da Juncker ha cercato di fare miracoli rispetto alle resistenze degli Stati membri, che non vogliono cedere altri poteri alla Commissione». Così Emma  Bonino, rispondendo alla domanda di un giornalista alla manifestazione elettorale di «+Europa» a Napoli. «Parlo degli immigrati, parlo del bilancio- ha aggiunto Bonino- e del completamento dell'Unione bancaria. Non è la Commissione Juncker che ha bloccato tutto questo. L'hanno bloccato i Capi di Stato e di Governo». «È questa Europa intergovernativa che dobbiamo superare- ha concluso l'esponente di “+Europa”-quella che dobbiamo superare per andare avanti».