Insulti sessisti a Emma Marrone, Salvini: consigliere ha detto idiozia, andrò a un suo concerto

«Gli insulti sessisti a Emma Marrone? Ha detto un'idiozia, spero di andare presto a un concerto della cantante». A parlare è il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, che al termine della sua visita alla Casa Circondariale di Piacenza per incontrare un imprenditore condannato per aver sparato a un ladro ha commentato il caso del consigliere comunale leghista di Amelia. La cantante è finita nel mirino per essersi espressa a favore dell'accoglienza dei migranti, durante un suo concerto. Gli attacchi che ha subito non le sono scivolati addosso come nulla fosse e dal palco, in un secondo messaggio, ha ribadito il suo pensiero tra le lacrime. 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it