Conte: «Non mi sento sfiduciato da nessuno»

«Voi vedete crisi dietro ogni angolo, in ogni discussione. Ieri siamo entrati in Consiglio dei ministri molto serenamente. Abbiamo affrontato i temi all'ordine del giorno e ci siamo aggiornati. Nessuna crisi, nessun diverbio». Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte parlando a margine del Festival dello Sviluppo sostenibile. «Qualche giornale - sottolinea Conte - rappresenta oggi che si sarebbe sfiorata la rissa, cosa del genere: vi assicuro, nulla di tutto questo». Ad ogni modo, ha sottolineato, «non mi sento affatto sfiduciato» dalla Lega o da Giorgetti. Semplicemente ieri ho detto che non dobbiamo leggere sui giornali o sui social affermazioni che sono un pò improprie, se ci sono rilievi o delle perplessità si affrontano nelle sedi opportune, non sui social o altrove«.