Ottavia Piccolo fermata per un fazzoletto rosso

«Mi hanno fermata perché avevo al collo un fazzoletto dell'Anpi. Incredibile. Ma in che Paese viviamo?». A dirlo è l'attrice Ottavia Piccolo che in un'intervista a 'la Nuova di Venezia e Mestrè racconta quanto gli è capitato sabato scorso al Lido di Venezia, in occasione di un presidio davati al red carpet del Palazzo del Cinema: era «una testimonianza. Una cosa leggera, senza dar fastidio a nessuno.