Schiucaz, ore 15: contatto, esplodono 40 cariche e la montagna viene giù

ALPAGO - Schiucaz. Oggi 14 giugno. Ore 15.00. Boom! Un boato scuote la valle: le 40 cariche di dinamite collocate da Veneto Strade sulla parete che incombe sulle case del paese esplodono e il fronte della frana si stacca e piomba sui conteiners posizionati a protezione delle case.