PADOVA. SPARO' AL LADRO - Il pm chiede la condanna a 5 anni. «Avevo paura per mio figlio. Loro sono tutti liberi e noi viviamo nel terrore...»

PADOVA - Condanna a cinque anni e due mesi di reclusione per tentato omicidio: è questa la richiesta fatta dal pm per Walter Onichini, il macellaio di Legnaro che sparò a un ladro albanese, ferendolo. In caso di condanna il risarcimento chiesto dall'albanese ferito è di 324mila euro.