Truffati dalle banche. Quel lunghissimo silenzio per ricordare le vittime del crac