Maxitruffa. Gaiatto, è il giorno della prima udienza /Video

Dopo un'inchiesta lunga mesi, decine di interrogatori, una mole di fascicoli da occupare una stanza e una fila di truffati destinata ancora ad allungarsi, il caso Gaiatto approda davanti alla giustizia. Anche se proprio il principale imputato della maxi truffa, lo stesso Fabio Gaiatto, ha già annunciato che non sarà presente in aula.
 

PRIMA UDIENZA
Si terrà infatti oggi, alle 10.30 nel centro culturale Aldo Moro di via Traversagna 4, a Cordenons, la prima udienza preliminare davanti al gup Eugenio Pergola. A indossare i panni dell'accusa saranno il procuratore Raffaele Tito e il sostituto procuratore Monica Carraturo, che saranno coadiuvati da una decina di assistenti. All'esterno dell'aula ci saranno invece dalle 8.30 i cancellieri, che avranno il compito di identificare le parti civili e le difese. Questa prima