Natasha Chokobok, trovata morta sulle rive dell'Adige la mamma scomparsa in Veneto

(Agenzia Vista) Verona, 19 aprile 2019 È stato trovato Legnago (Verona) il corpo di Natasha Chokobok, la donna ucraina 29enne scomparsa lo scorso 9 aprile dalla sua abitazione a Porto di Legnago. La donna era madre di una bambina di 6 anni. La madre di Natasha aveva subito lanciato sospetti e accuse sul compagno della figlia, un romeno di 35 anni. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it