Manuel Bortuzzo: «Sentenza non cambia le cose, il mio sogno è tornare a camminare»