"POTEVANO MORIRE DELLE PERSONE, ADESSO BASTA" - Scatta la protesta, i militanti del comitato No Grandi Navi scendono subito in piazza

Incidente navi a Venezia, il ministro Toninelli: «Dal canale della Giudecca non devono più passare»

Una manifestazione di protesta per dire definitivamente no al passaggio delle navi da crociera dentro tutta la laguna di Venezia è in programma per sabato prossimo alle ore 16.00. Lo ha annunciato uno dei portavoce del coordinamento "No grandi navi" di Venezia, Tommaso Cacciari. Giunto a protestare alla banchina di San Basilio dopo l'incidente tra la nave da crociera e il battello fluviale, Cacciari ha ricordato che «da sempre diciamo che queste navi sono troppo pericolose, e due rimorchiatori non servono a nulla, sono un mero orpello estetico. Oggi in condizioni meteo ottimali, una semplice avaria ha causato un incidente che poteva causare morti. Ci hanno preso in giro per anni adesso basta», ha concluso.