APPELLO per Nasrin Sotoudeh - Lo striscione sulla facciata del municipio a Pordenone