La foresta degli elefanti in pensione: maltrattati per anni, vengono coccolati fino all'ultimo respiro

Una mandria di elefanti attraversa la giungla e si getta in un fiume per rinfrescarsi, sotto l'occhio vigile dei loro custodi. Il gruppo proviene dal santuario malese di Kuala Gandah un'area di foresta pluviale isolata dove i "mahout" - come vengono chiamati i custodi - si prendono cura di un gruppo di 26 elefanti asiatici in via di estinzione. Nelle immagini si vedono questi magnifici esemplari, salvati per lo più dai maltrattamenti dell'uomo, mentre giocano con l'acqua e si divertono mentre passeggiano tra il verde della foresta. Una volta diventati autonomi, gli elefanti verranno riportati nel loro habitat naturale.