Eleonora Giorgi irriconoscibile dopo il lifting: «Il ritocco dovrebbe passarlo la Asl»

Eleonora Giorgi si mostra orgogliosa sui social network dopo essersi sottoposta ad un lifting. L’attrice appare ringiovanita al punto da non essere quasi riconoscibile. Tuttavia, a far discutere sono le sue dichiarazioni riguardanti la chirurgia estetica, che secondo l’attrice dovrebbe «essere passata dall’Asl».

Solo cinque mesi fa, l'attrice ci confessava che stava benissimo con la sua età e che mai sarebbe intervenuta sul suo viso. Che cosa è successo nel frattempo? «È successo che al Grande Fratello ho rivisto il volto di una donna che ha tanti pensieri da donare, un viso anche bello (e non molto bello come hanno scritto), ma che ha 65 anni. Ho ancora troppa voglia di vivere per stare dentro questo scafandro. Uno scafandro con l'anima».

E il figlio cosa ne pensa? «Penso che lei sia bellissima, ma se questo lifting è una cosa che la fa felice, va bene» dice Paolo, che è abituato ad affrontare la questione dell'immagine e della notorietà. «Quando mi dicono che sono bello, mi imbarazzo, e rispondo: anche quando fosse vero, non è merito mio, io non ho fatto niente. Questa cosa l'ho imparata dai miei genitori, che mi hanno insegnato che la bellezza sfiorisce, così come può passare il successo. Un giorno sei al massimo della fama, il giorno dopo non ti si fila più nessuno. Quando dopo dieci ore d'università (ho studiato economia) tornavo a casa e volevo parlare di cose frivole. Invece trovavo mia madre e mio fratello che discutevano di Schopenhauer». Sta di fatto che Paolo è apparso sulla prima copertina di un giornale quando aveva tre mesi. «Sono abituato. È una cosa del tutto normale per noi. Per questo non corriamo ad accendere la tv se uno di noi è in diretta». 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Buona serata a tutti♥️♥️ come state? Un saluto dalla nostra bellissima Eleonora e da suo figlio Paolo.

Un post condiviso da Eleonora Giorgi (@eleonoragiorgi_officialfp) in data: