Pil, Moscovici: "In Italia squilibri eccessivi"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 27 febbraio 2019 "L'Italia dovrà adottare ancora misure per migliorare la qualità delle sue finanze pubbliche, aumentare l'efficienza della sua amministrazione e del sistema giudiziario, rafforzare l'ambiente economico, rafforzare il mercato lavoro e il sistema finanziario. E' urgente fare tutto ciò date prospettive le economiche per l’Italia. Le previsioni per il 2019 non sono più di un 0,2% di crescita e quindi sentiamo un senso urgenza molto forte”. Così il commissario per gli Affari economici e monetari dell’Ue, Pierre Moscovici, durante la conferenza stampa sul semestre europeo a Bruxelles. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev