Emanuela Orlandi, Vaticano: «Sempre vicini alla famiglia»

Si sono concluse alle ore 11.15 le operazioni al Campo Santo Teutonico nell'ambito delle incombenze istruttorie del caso Orlandi. «Le ricerche hanno dato esito negativo: non è stato trovato alcun reperto umano né urne funerarie», riferisce il direttore della sala stampa vaticana Alessandro Gisotti. La Santa Sede, al termine dell'operazione di apertura di due tombe nel cimitero teutonico per la vicenda Orlandi conclusosi con esito negativo tiene «a ribadire che ha sempre mostrato attenzione e vicinanza alla sofferenza della Famiglia Orlandi e in particolare alla mamma di Emanuela. Attenzione dimostrata anche in questa occasione nell'accogliere la richiesta specifica della famiglia di fare verifiche nel Campo Santo Teutonico».