Olimpiadi 2018, la commozione di Lindsey Vonn: «Vincerò per mio nonno»

Si commuove pensando al nonno, la campionessa di sci statunitense Lindsey Vonn. In conferenza stampa, la discesista ha ricordato il nonno scomparso a novembre. È sempre stato la sua ispirazione e vuole dedicargli una vittoria. «È davvero difficile per me non piangere - ha ammesso la Vonn commossa - Mi manca così tanto, è stato una presenza importante nella mia vita e speravo ci sarebbe s tato anche questa volta. So che mi starà guardando e io vincerò per lui».

Lindsey Vonn ha già conquistato un oro nella discesa e un bronzo nel superG ai Giochi Olimpici del 2010. Un infortunio le ha impedito di partecipare alle Olimpiadi del 2014 e nel 2018 gareggerà nella discesa, nel superG e nella combinata.