"BONOLIS LO ODIAVO, CONTI ORRIBILE" - Ecco cosa pensava Boncompagni dei conduttori televisivi

‘Bonolis lo odiavo, Conti orribile’: le critiche di Boncompagni alla tv e ai conduttori. Tantissimi gli amici che hanno dato il loro ultimo saluto a Gianni Boncompagni, la cui camera ardente è stata allestita ieri 18 aprile presso la sede Rai di Via Asiago: per quanti estimatori avesse il deus ex machina del piccolo schermo, possiamo giurare che avesse anche altrettanti ‘rivali’, di cui certamente non tesseva pubbliche lodi, anzi! Dall’alto del suo genio, Gianni Boncompagni si è sempre permesso una certa libertà nell’esprimere giudizi – spesso critiche feroci e taglienti – nei confronti dei principali conduttori e programmi tv: da Carlo Conti a Paolo Bonolis, passando per Porta a Porta di Bruno Vespa e Amici di Maria De Filippi.