PRIMARIO DI PADOVA SMASCHERATO - La richiesta di 2000 euro per saltare le liste d'attesa

Il video trasmesso nel corso del programma Petrolio condotto da Duilio Giammaria su RaiUno dedicato ai 40 anni del Servizio sanitario nazionale. L'inchiesta svela due casi di malasanità in Veneto: il primo riguarda un medico che propone due tipi di parcelle diverse, una con ricevuta da 180 euro e una scontata "in nero" da 140 euro. La seconda - documentata dal video - è la richiesta della mazzetta per l'intervento di chiusura delle tube saltando le liste d'attesa. Il fatto si è svolto a Padova, il primario nel filmato è il professor Pietro Litta -  LEGGI L'INTERVISTA AL DOTTORE E LA SUA DIFESA


(video Petrolio - RaiUno)