"Granchio di 15 metri avvistato in Gran Bretagna": la foto fa il giro del web

Da Whistable, località del Kent nota per le sue ostriche, arrivano le immagini del granchio più grande che si sia mai visto in Gran Bretagna. Le fotografia, diffusa in rete, sembra mostrare un crostaceo di almeno 15 metri di larghezza. In molti hanno ribattezzato la creatura “Granchiozilla”, ma altrettanti sostengono che quello che si vede nelle acque poco profonde in prossimità del porto non è altro che un banco di sabbia oppure il frutto di un fotomontaggio. In quest'ottica si tratterebbe di una 'bufala' creata e condivisa in rete. La foto è pubblicata dal sito Strano Whitstable, una raccolta di avvistamenti strani e insoliti in città e dintorni. Lo stesso curatore del portale, Quinton Winter, dapprima diffidente, si è ricreduto: “Tutto quello che potevo vedere inizialmente era solo un debole movimento che sollevava l'acqua, allora ho pensato 'guarda che strano movimento fanno quei legni, poi però ho notato degli occhi brillanti che ruotavano ed ho capito che si trattava invece di chele che stavano frantumando. Certo prima credevo fosse solo sabbia, ma ora so che no è così”. Il mistero rimane, come rimangono i dubbi su "un falso ben congegnato".